Loading...

Come mettere annunci su Google

Ecco una guida pratica per capire come mettere annunci su Google

Se vi chiedete come mai il vostro sito non sia in cima alla prima pagina dei motori di ricerca, è bene che leggiate questa breve guida su come mettere annunci su Google e tentare di risolvere il problema.

I motori di ricerca sono gli strumenti che permettono agli utenti di trovare le aziende in rete: agevolare questa ricerca ed essere tra i primi risultati nelle serp è quindi vitale per ogni business. Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo con oltre due milioni di utenti che - in media ogni due minuti – ricercano informazioni e servizi digitando parole chiave. Avere chiaro come mettere annunci su Google per sponsorizzare la propria attività o il proprio sito internet è quindi necessario per poter guadagnare online.

Perché fare pubblicità su Google

Dare una risposta al perché fare pubblicità su Google è importante tanto quanto ovvio. Oltre ad essere leader nel mondo, infatti, Google offre un sistema di sponsorizzazione in linea con il profilo e il budget di chi sceglie di sfruttare la sua piattaforma: quando parliamo di annunci su Google, infatti, ci riferiamo al suo software AdWords, che ci permette di creare le pubblicità su Google, gestire le nostre campagne e i nostri annunci online e di seguirne l’andamento.

Perché usare AdWords per mettere annunci su Google

Tra gli strumenti di advertising online, Google AdWords è uno dei più efficaci perché:

  • Sfrutta il motore di ricerca più usato al mondo
  • Ha tempi d’azione molto brevi
  • Permette di avere riscontri di business in breve tempo
  • Permette di interrompere istantaneamente la campagna
  • Permette di tracciare il comportamento degli utenti raggiunti dagli annunci e le loro azioni sul sito (es. se hanno effettivamente acquistato un prodotto, se si sono iscritti alla newsletter, etc.)
  • Posiziona gli annunci su Google in maniera pertinente alle ricerche degli utenti

Ecco come mettere annunci su Google usando AdWords

Nel concreto, basterà attivare un account Google ed accedere al sito www.google.it/adwords per iniziare a creare una campagna pubblicitaria. I primi passaggi sono quelli più importanti perché ci permettono di personalizzarla e di scegliere variabili importanti per il suo avvio. In ordine, quindi, dovremo:

  • 1. Inserire il nome della campagna
  • 2. Scegliere la rete di ricerca, ovvero gli spazi della pagina dove volete che appaia l’annuncio
  • 3. Scegliere una località specifica per restringere il target o eventualmente escluderla per allargarlo
  • 4. Scegliere la lingua del motore di ricerca
  • 5. Stabilire la strategia dell’offerta
  • 6. Scegliere il metodo di pubblicazione

Scegliere il budget per mettere annunci su Google

La strategia di AdWords si basa sulla scelta e il pagamento delle parole chiave che gli utenti scelgono per cercare la vostra azienda su Google: la logica, infatti, è quella del pay per click e il costo della campagna dipenderà dal numero dei click che dagli annunci su Google arriveranno direttamente al sito sponsorizzato. Dal budget che sarete disposti ad investire sul costo delle parole chiave dipenderà la buona riuscita della campagna: più alta sarà l’offerta che farete, più possibilità avrete di essere competitivi.


Se non volete che Google AdWords diventi una macchina mangiasoldi e che il vostro budget si volatilizzi inutilmente nel giro di pochi giorni sarà importante effettuare uno studio delle parole chiave inerenti al vostro ambito di lavoro e monitorare costantemente l’andamento della campagna per correggere in corso d’opera errori e parole chiave superflui.

Per far questo vi serviranno un buon software che studia i flussi di ricerca degli utenti su Google e soprattutto un’agenzia che faccia pubblicità su internet certificata Google che in poche ore riesca ad ottimizzare la vostra campagna online.

Tags

Richiedi un Preventivo