Loading...

Search Engine Marketing

Perchè è importante farlo e quali benefici può portare alla vostra attività.

Search Engine Marketing

Immaginate di aprire un negozio di souvenirs in una grande città visitata ogni mese da migliaia di turisti. Dopo un buon business plan e tanti mesi di lavoro riuscite finalmente a completare l'arredo del vostro negozio e ad aprire i battenti. Avete scelto con molta attenzione il vostro business, fatto innumerevoli ricerche di mercato, valutato i rischi d'impresa, scelto con cura i vostri fornitori e arredato il negozio nel migliore dei modi.

Ora immaginate che invece di aprire il vostro negozio nel centro di questa città, vicino ad una stazione dei treni o della metropolitana abbiate deciso di aprirlo in periferia, in un quartiere dove i turisti non passano neanche per errore! Come pensate che andrà la vendita dei vostri souvenirs? Possibile che avete pensato a tutto nei minimi dettagli e avete sottovalutato un aspetto così importante?

So cosa state pensando: "io non avrei mai potuto fare un errore così macroscopico!" Bene, sappiate che se avete un sito internet e non si trova nella prima pagina di Google allora questa cosa sta accadendo anche a voi! Il vostro sito è nella "periferia di internet" e nessun cliente potra' mai "cascarci dentro" neanche per errore!

Tuttavia c'e' una notizia molto positiva: mentre spostare fisicamente un negozio da un quartiere a un altro e' fisicamente impossibile e affittarne uno in pieno centro puo' costare cifre da capogiro, spostare il vostro sito in prima pagina e' decisamente piu' semplice ed ha costi sicuramente piu' contenuti. Quindi siete ancora in tempo! Vediamo come fare...


Primi su Google!

Come posizionare il proprio sito nella prima pagina di Google

Iniziamo col dire che la prima pagina di Google è composta da 2 tipi di risultati: i "Link Naturali" e i "Link Sponsorizzati".
I Link Sponsorizzati sono quelli che si trovano in cima alla prima pagina di Google sopra uno sfondo giallino o rosa (a seconda delle impostazioni del vostro schermo) e nel fianco destro della stessa pagina. Sono detti "sponsorizzati" perchè sono dei link a pagamento. Per posizionare il vostro sito in uno di questi link è sufficiente pagare, più avanti vedremo come e quanto.
I Link Naturali invece sono quelli che si trovano nella parte centrale/sinistra dello schermo sopra uno sfondo bianco.
E' Google a decidere quali siti finiranno in questo spazio in maniera assolutamente democratica: a seconda della parola immessa nel campo di ricerca da ogni utente Google decide quale sito internet è più pertinente e ha i contenuti migliori.

Posizionare un sito internet nei Link Naturali è una pratica molto complessa che può richiedere mesi o anni di lavoro. Perchè un sito sia giudicato da Google meritevole di finire in prima pagina è infatti necessario che questo abbia tutta una serie di caratteristiche tecniche e che segua al meglio le "Best Practices" consigliate da Google. Ma anche questo può non bastare perchè a fare veramente la differenza può essere la quantità e il modo in cui altri siti linkano al vostro.

Solo per darvi un'idea citiamo le più note Best Practices e alcune tecniche per aumentare la popolarità del vostro sito:

  • Trovare il giusto compromesso tra layout grafico e testi (Google non legge il contenuto delle immagini e quindi non le prende in considerazione)
  • Inserire nei testi del sito le parole chiave per cui desiderate comparire su Google ma senza esagerare
  • Dare alle vostre pagine nomi attinenti ai temi trattati ed evitare nomi dinamici (es.: "i-nostri-clienti.htm" è sicuramente meglio di "index.html?id=05")
  • Scrivere i testi in maniera chiara e concisa
  • Creare una "site map" per il vostro sito
  • Fare in modo che il vostro sito venga menzionato da siti esterni con link aventi le vostre parole chiave: pubblicità su internet è molto meglio di "clicca qui per saperne di più sulla pubblicità su internet"

Le tecniche di posizionamento di un sito internet sono troppe per essere trattate esaustivamente in questo articolo, ne scriveremo quindi un altro a breve solo su questo argomento.

I Link Sponsorizzati

Quello che invece ci preme approfondire oggi è come posizionare il proprio sito nei Link Sponsorizzati e quanto costa. Il costo di una campagna pubblicitaria di questo tipo è estremamente flessibile e varia da business a business in funzione di:

  • Quanta concorrenza c'è nel vostro settore su Google
  • Quale posizione desiderate raggiungere nella prima pagina
  • Quante visite al mese desiderate ricevere sul vostro sito
  • In quale area geografica desiderate comparire (su tutta Italia o solo su una regione o città)
  • Quante ore al giorno volete essere presenti su Google

Come funziona in dettaglio?
Il primo passo è quello di rivolgersi ad un'agenzia specializzata in campagne pubblicitarie su Google, possibilmente un "Partner Certificato Google" o Google Certified Partner quindi dovrete decidere un budget mensile da destinare a questa campagna (vedremo poi come quantificare questo budget) e scegliere con l'agenzia le parole chiave per cui desiderate comparire su Google e gli annunci da scrivere.

In sole 24-48 ore il vostro sito si troverà, come per magia, nella prima pagina di Google!

Ogni volta che un utente cliccherà sul vostro annuncio verranno scalati dei centesimi dal vostro budget iniziale fino ad esaurimento dello stesso.

D'accordo direte voi, ma quanto costa? Qual'è il budget minimo necessario?
In realtà non esiste un costo fisso perchè il prezzo di ogni click viene deciso in base ad un "asta" che ha luogo ogni volta che un utente scrive la vostra parola chiave su internet. A seconda di quanti vostri concorrenti stanno investendo per quella parola il click ricevuto costerà di più o di meno. Volete degli esempi? Diciamo che oggi (Aprile 2013) in Italia un negozio può spendere un minimo che và dai 300 agli 800 euro al mese per fare pubblicità solo nella sua regione o dai 500 ai 1.000/1.500 euro al mese per farla su tutta Italia. Più alta è la cifra che investirete e migliore sarà la vostra posizione e il numero di click che riceverete in un mese.

Vi sembra tanto o poco?
Prima di rispondere a questa domanda riflettete bene su questo: cosa accadrebbe se il negozio di souvenirs di cui parlavamo all'inizio si trovasse da un giorno all'altro al centro della città all'uscita della principale stazione della metropolitana? Quanto costerebbe l'affitto del nuovo negozio nel centro della città?

Ora pensate che mediamente un sito internet con 500 euro di investimento riceve dalle 400 alle 1.000 visite e viene posizionato nei primi risultati di Google in prima pagina! Qual'è la differenza tra queste visite e quelle che ricevereste se faceste pubblicità su una rivista, un giornale o con dei semplici volantini? Che queste 1.000 visite provengono solo da persone che hanno cercato su Google il vostro prodotto o servizio! Parliamo quindi di 1.000 visite fatte da 1.000 potenziali clienti!

Ora vi ripropongo la domanda: siete disposti a mostrare il vostro sito a 1.000 persone che sono attualmente in cerca dei vostri prodotti/servizi e a spendere da 50 centesimi a 1 euro per ognuna di queste?

Se avete altre domande in merito alla pubblicità su google non esitate a contattarci compilando il modulo in alto a destra oppure telefonandoci al numero 06.45441037

Pubblicita su Google
Tags

Richiedi un Preventivo